Canone

Forma polifonica sia vocale che strumentale basata sull’ imitazione rigorosa di un tema da parte delle diverse voci o strumenti.
Poiché le voci o gli strumenti si imitano entrando successivamente una dietro l’altra, occorre che la prima parte del tema combaci armonicamente con la seconda e così di seguito.
Il tema risulta quindi suddiviso in tante parti quante sono le voci che lo devono eseguire.