Belting

Il ‘Belting’ è una tecnica di canto contemporaneo che permette di produrre un suono estremamente potente, di grande intensità soprattutto nel registro più alto. Il Belting può essere trovato in tutti i generi e gli stili moderni di canto, jazz, folk, pop e rock, anche se è più comunemente associato con il teatro musicale (infatti a volte è indicato come “Belting di Broadway”).

Questo modo di cantare una volta aveva lo scopo di consentire alle cantanti (donne) di essere udite sull’orchestra quando non era possibile avere un’amplificazione (un microfono). Oggi che l’uso dell’amplificazione è standardizzato, l’utilizzo del belting non sarebbe più necessario, ma è comunque sopravvissuto ed usatissimo. Si tratta infatti di una qualità sonora che il pubblico ama: è un po’ il simbolo delle grandi voci pop moderne come Whitney Houston, Celine Dion, Christina Aguilera e tante altre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> 

*